Attività di ITC in Italia

ITC in Italia
ITC, oltre ad essere protagonista in ambito internazionale, si pone (in Italia) anche come organizzazione per la gestione del servizio di interpretariato e mediazione culturale a supporto delle commissioni territoriali per il riconoscimento della protezione internazionale. Il servizio è attivo nelle città di Bari, Caserta (fino a dicembre 2020), Firenze, Catania, Trapani, Roma. Non solo, al Nord Italia si vantano città quali Verona, Vicenza, Padova, Genova, Novara, Milano, Trieste.

Il ruolo delle commissioni è davvero importante, poiché all’interno di esse si tengono audizioni di richiedenti asilo che hanno provenienza principalmente dal continente africano (e da paesi come Pakistan, Bangladesh, Cina, India e sud america). Qualità importante di ITC è rappresentata dalla possibilità di “ricoprire” dialetti anche rari, e sostenere corsi di formazione organizzati insieme all’UNHCR e a funzionari delle commissioni stesse.