title icon

ITC incontra i coordinatori degli interpreti in Grecia, Cipro e Lituania

Lo scorso 23 settembre, il Presidente e il Vice Presidente dell’ITC, Marianna De Maio e Nayef Qaddoumi, hanno tenuto una riunione operativa da remoto con tutti i coordinatori dell’ITC impiegati in Grecia, Cipro e Lituania. I coordinatori, a capo del team di interpreti loro affidato, è dispiegato in Grecia a Lesbo, Samos, Chios, Kos, Leros, Atene, Salonicco, in Lituania a Vilnius e Rukla, e a Cipro a Nicosia.

Gli interpreti e i coordinatori impiegati da ITC svolgono un ruolo importante nelle operazioni di EASO, European Asylum Support Office, che supporta le autorità locali nelle fasi di accoglienza, identificazioni, colloquio per la protezione internazionale per i richiedenti asilo.

All’ordine del giorno si è discusso di:

  • nuovo assetto organizzativo e gestionale nella segreteria centrale di ITC in Italia, con la presentazione dei Project Manager responsabili dei servizi;
  • pianificazione e progettazione delle attività;
  • criticità riscontrate nelle varie località;
  • suggerimenti per migliorare il servizio e la comunicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *